font-awesome-load
material-design-icons-load
eJztV1tvE0cUjmNogsMlDGmBFFq0FSpCceT1xo6dPNAkDigXSGCJBKrRarw7tgevd7Y7s7mhSPyI_p3-gKqPfenP6TmzXuM4bB_6UlXCkuM555v5zm3Pmc10jjQLhHnh4i8xi04WpaKBRyNv9vePf03emTDyja3Go1z5x8KMaL0vRkwqETFyFYQHZq1aKi1VS_P5tRcNI6_83uOJ2sRPf378Nb89nfLMPyjcQnZfiF4cDunJxPzEo1wN9xr3C1ON9WfO7t4zMrt5zNxYsZfoywZYupMz_rj8Cf_t8gfDkSKOXGasfDB44Pqxx6Sx8rPhusaC4Qm3zxSFlSsCRXnAIgd0QdxvsWhcq05Chme4Z7w7WzB0_Mja5r5iEfNwPVS2hPDxtx9LBeYGiCNVxIMOAh5r09hXTpszH44aI-kyhuRG0xjNXNMAiPq-OHJ8Rj1gco6477mQIGNFRTEDNKD-ySm7oE_NiZBFFIwAN1bh7OzdgvbRCQT6CZLsihg9Ap8hrD76ir5x34dtcBYDNUals7OFT1tD7v7j1ndn8AEjcafDMDMfQGhHAs6WQMtPoU4VXIkoSZsjXczICgQgXQMtOTFHWooiuEs7HYmGnaf8mHnF11AkB2V0SCblSRLsDOqXGKknH_TlQnSfOTy-J6UxLAz_YtSfoRjfc44COEDt9pJwZVK1M3iaC4X8plkiORPWBNcmuQJNEamQdvBpv4q6Mskr4YK0iJJFHrZ61HLCuOVz1wkj4cWu4iJYbAsl-jRqxVFn0WMp-1LCPoPrCpkMRApUSa4E629wvUyuvWISnqB9cI8FKj1QI5MV3HQThTqZhj6J-wl-pTC5WU640ctyieShd1LJJHkoIUjPUVoiDbZ9-v7t-rZdKe7uva5F9u6BULuyd2h33_C1N1sHjQ3reWPt-Pnp2kmvv27V32zbb21r50S96qxVgs2dty8fPwa6a0hXIZcCEbCBk-UqmRyGW64lLqF3VhLgDVgukam2iI6gYwaKCpmqVs162ayD4hko6uRJCyq0Yi6YqzygkNFDtgrPxWranavSD7lPW7zbanesssXL5nkciLY10bpkIdVtqNn-JdeO5tpIM66pJPOZC0_Xf-qYobnmB_mExh5JmP4MSmGbSSlwYm_aeoZ_mdhfJvb_fGKTwiXbLFlkmsuGcJ_SQ9DNal2VfGUrFpbwmf9Oa2pkzlZUxXJXdHgAfzrM24txeM5pvE4KXG4F61T2mEpPwbjPOnUdcRi06fRLZHNMtoay9tWqn_P1HuqWSoRwqXqMBzJ2u216KCKuhqiZgd7UaJlMQfZhDsn0QCXrQIKWM9BCYdKuDGb33ULerpTIrOqypDEjfR3J5D6xwULe7aN0H6XsFGm4kgl_jfAyuSqhVX2WXHm6gKCukakO9DIYTzV1MuXBNOK-TG4Nu4oK3bc623m7WiWX29SXTAc7aS9nWv4Wdi_XMjKBYM3KAGcQrAwuYi1UBwJmprZM8lCOgct1c9TlucI1r-306XEyESXJWdrYV23qMiXJjbEu0o9gCpJkAPoO9TyO7xfU1_lN8Zsp7jHoJNygy5jC11JYQEmjiyfhHQeidRLPAJ4fwtdHYBm3ALs9xPS_Ha5PpSyVswArC1jKAipZ7hWpgvsBXfh-CN9CuE9VUTG3m-m_L9xP2L0hNosYfhXvM5_rLh2rB3ydTuA5cOcB-GAIziEI-SjClQRzaUg-cnxsogH4wxC8jWDYhVfETkRDKEkmA37BDnb4ed9TMA3-IjoW2WfOwuvqIfe02ZHQBibHQ3s43HFXn4WiwNVfhAZRThz0aRjqIMdSj74X_UNfD-KdwgwPODDCm4_qkpVm80lzc6W5tm83vVZzfWfNcvYP1ne3Npz9V3uNg43XW3svmkAsm_iS3TxirUgIhXvv5P4GjiCJVw**

Partnerportale:

Menü
zur Trefferliste

| 1 von 1 Treffern |

  • Bilddatei-Nr. slpilabihbfg323i21
    © Württembergische Landesbibliothek Stuttgart - Rechte vorbehalten

 

ANSICHT DES NEUEN PLATZES VON PADUA (Einzelblatt) / PROSPETTIVA DELLA NUOVA PIAZZA IN PADOVA

29061982|29061982


  • Hersteller:Francesco Piranesi, Radierer
    Joseph Subleyras, Inventor
     
  • Datierung:Erstausgabe: 1786
  • Sachbegriff:Druck
    Gattung:Druckgraphik
  • Material/Technik:Radierung


  • Maße:80 x 166 cm (Blatt)
    75,5 x 152,5 cm (drei Platten)
  • Sammlung:Stuttgart, Württembergische Landesbibliothek, Standort-Signatur Altert. fol. 484
  • Inschriften, Marken, Wappen:Signatur: Cav. Franco Piranesi incise Roma 1786, Anbringungsort: unten rechts
    Signatur: Giuseppe Subleyras disegnó, Anbringungsort: unten links
    Numerierung: T. I., Anbringungsort: oben links
    Text: PROSPETTIVA DELLA NUOVA PIAZZA IN PADOVA DIETRO LA GENERALE IDEA GIA CONCEPITA ED IN GRAN PARTE EFFETTUATA DALL ECCEMO SIG. ANDREA MEMMO CAVALIERE E PROCURATOR DI S. MARCO QVAND ERA PER LA SERENISSIMA REPUBBLICA DI VENEZIA PROVED. ESTRAORD. DI QVELLA CITTA/ NEGLI ANNI MDCCLXXV, E VI. SOPRA PALUDOSO TERRENO CONTENENTE LO SPAZIO DI 974012 PIEDI QVADRATI GEOMETRICI CHIAMATO PERCIO IL PRATO DELLA VALLE: ISOLA DESTINATA AL PUBBLICO PASSEGGIO, PINACOTECA, E LAPIDARIA CHE L' ADORNANO, FIERA DI MERCI, E DI ANIMALI, INDICAZIONE DE SPETTACOLI, BOSCO, LAGO, STRADE, PONTI, ED ALTRI MOLTI ORNAMENTI, CHE SI POSSONO RIVELARE SENZA SPIEGAZIONE./ I. Chiavicha detta dell' Alicorno, per la quale cade della Brenta quel picciol ramo d' acqua, di cui sono utenti i Padroni de Molini inferiori al Pra-/ to, e che per canali sotteranei or gira l' Isola e ricade, poi nel vecchio pur coperto Alveo. II. Strada che sarebbe d' ornamento dirimpetto all' altra/ che sta presso la muraglia del Giardino de Monaci Cassinensi. Sarebbe necessaria quando aumentandosi le instituite mercantili Fiere chiamatesi di/ Venezia in Padova credessero i Possessori di quel terreno per il loro non spregievole profitto di procurar per qualche via l' erezione di alcuni/ buoni III. Magazzini da merci voluminose provenienti dagli originari Porti del Levante, e del Ponente come sono balle di cottoni, di lane, di/ pesci secchi, di barili di pesci in concia, di formaggi salati, oltreche di balle di seta, raccolte nel Territorio, ed altre cose, ed inoltre un gran/ Granajo sopra que' magazzini, perche se mai s' introducesse una pur utile Fiera di Biade in Padova stessa non mancasse il luogo per// comodamente riporle. IV. Gran fabbrica tutta d' un solo prospetto, má divisibile nell' interno in più parti ed a maggior genio de Fabricatori/ che si desidera eseguita senz' offendere l' assoluto dritto, e rispettabilissimo dé Proprietari del terreno anzi con loro non indifferente vantaggio sal-/ vi tutti i giusti rigvardi: fabbrica, che confluirebbe al maggior decoro della Cittá e all' ornamento del Prato non meno che ad assicurar/ colle molte botteghe fabbricate di pietra sotto il bel portico, e dove non giungerebbe mai sole per essere rivolte a Tramontana le due/ mercantili fiere, che sebbene abbandonante, o contrastate dagli stessi Padovani, non lasciano di portar alla Popolazione in generale/ grandissimi annui, e replicati profitti. V. Parte del Monastero, e giardino de Monaci della Congregazione di S. Giustina VI. Pala/ zzo detto di Casa Grimani ai Servi Patrizi Veneti, ora appartenente all Eccma Sig.a Cavaliera Loredana Morosini nata Grimani// VII. Palazzo de Veneti Patrizj Zacco. VIII. Strada che dalle Piazze, e dal Canale delle Torreselle entra in Prato. IX. Palazzo/ de Veneti Patrizj Memmo, fabbricato dall' illustre Cardinal Bessarione. X. Palazzo de Veneti Patrizj Vendramin Calergi. XI. Lago/ necessario per abbeverar i tanti Animali, che vengono a vendersi in Fiera. XII. Fontana bassa in mezzo all' Isola onde non sia/ interrotta la vista delle quattro principali vie, che la dividono in quattro parti eguali. XIII. Sedili di bianca pietra Istriana con/ sederi di pelle per uso della Nobiltà, e Persone civili. XIV. Padiglioni di grossi pezzi di tavola trasportabili al coperto nell in-/ verno sul gusto Cinese ad uso di botteghe da Caffé, e da rinfreschi. XV. Simili Padiglioni pur elegantemente, e grossamente dipin./ ti a olio per allogare i sedili. Tutti quattro poi possono esser commodi perche molti si possino mettere in salvo da una pioggia, o da// Un vento improviso má specialmente immaginati per piramidar nel mezzo grandiosamente la vista ed in proporzione/ del tutto insieme. XVI. Doppi Canapé coperti di erba a comodo del Popolo. XVII. Primo giro di Statue che forma/ in parte la grande solenne, ed a quest' ora giá famosa Pinacoteca al numero 44. Queste non possono rappresen-/ tare che nobili ed illustri Personaggi i quali abbiano in qualche modo col governo col sapere coll' opere pubblicate con-/ tribuito a maggiormente illustrare quella Città nella quale la stessa Pinacoteca s' inalza. Chi per qualunque causa fosse/ ben disposto a far inalzare una Statua e non sapesse qual miglior Soggetto scegliere non ha che a far chiedere o al/ Presidente Cassiere in Padova o all' Autor dell' Opera in Venezia per qualunque persona che facilmente sarebbe d' oppurtuni lumi// Servito Frattanto giova che sia più universalmente noto che essendosi studiato di combinare la minor spesa all' inalzamento di una Statua mezzo-/ gigantesca d' un gran piedestallo ornato d' una gran fondamenta convenne stabilire che dovendo essere la pietra delle Statue tutta la stessa trovassi/ che appunto quella più facile a trasportarsi in Padova dal vicino Territorio Vicentino e chiamasi della Valle del Sole che ha la proprietá d' in-/ durirsi all' intemperie é la piú opportuna. In grazia di questa spendonsi in tutto se il Nobile Presidente Cassiere per mezzo di Negozian-/ ti Veneziani o Padovani ne riceva il danaro per far tutto esegvire dietro i migliori ordini, da 135. sino ai 150. zecchini Veneziani da paoli/ o lire 22. XVIII. Secondo giro di altre 44. Statue pur quasi terminato. XIX. Terzo giro d' altre 36. Statue che non ebbe ancora il suo princi-/pio XX. Colleggio Emuleo perche fondato dal famoso Card: da Mula Patrizio Veneto che potrebbe ancor ritornare o un utile Colleggio ad una o piu/ bellissime Locande per Forastieri ed Ostarie// N.B. Nell' Isola, che sol dee servire a pubblico passeggio, e che quando sarà terminata con tutti gli ornamenti, che veggonsi segnati, e si potrà respirar meglio sedendo nella dolce stagione si frequenterà come già si frequenta anche senza Fiera, non devono entrare ne Carozze, ne Animali. La strada d' intorno l' Isola, tra il secondo, ed il terzo giro delle Statue larga per più di cento piedi geometrici servirá all' ordinario corso delle Carozze alla corsa de Barberi, e ad altri spettacoli, che providamente s' inventassero, e promovessere il concorso. Il restante Prato che si vorrebbe sempre mantenuto verde diviso in quattro parti benche irregolari potrá servire alla commoda divisione dei tanti Animali che qualche volta cuoprono il Prato., Anbringungsort: unten
  • Themen:Padua, Subleyras, Joseph, Piazza di Padova, Piazza, Platz, Idea, Memmo, Andrea, S. Marco, Kirche, Venedig, Kloake, Alicorno-Kloake, Brenta, Fluss, Gärten der Monaci Cassinensi, Garten, Levante, Ponente, Osten, Westen, Baumwolle, Wolle, Fisch, Käse, Salat, Seide, Kornkammer, Congregazione di S. Giustina, Kloster, Casa Grimani, Haus, Grimani, Familie, Morosini, Loredana (geborene Grimani), Palazzo, Palast, Palazzo Zacco, Palazzo Memmo, Memmo, Andrea, Bessarione, Kardinal, Palazzo Vendramin, Vendramin Calergi, Istrien, China, Pinakothek, Valle del Sole, Tal, paoli, Zecchino, Lire, Collegio Emuleo, Kolleg, Da Mula, Familie, Gasthaus, Fiera
  • Literatur:Calcografia; 1032, 1033, 1034
  • Datensatz von: Staatsgalerie Stuttgart, Graphische Sammlung & Württembergische Landesbibliothek StuttgartStaatsgalerie Stuttgart, Graphische Sammlung & Württembergische Landesbibliothek Stuttgart
 

Mehr InfosMehr Informationen

  • dummy
  • dummy
  • dummy

Weitere Bilder

Dummy

Siehe auch

  • dummy
  • dummy
  • dummy

Weblinks