font-awesome-load
material-design-icons-load
eJztV09vE0cUj2MgwSElDGmBFFq0FSpCcWR7Y8dOpLYODih_IClLJGiNVuPd8XrIeme7M5uQoEh8qR77CXrtodd-gZ577HuzXuM4bA-9VJWw5Hje-8383r99bzbTOdIuEOaGSz_FLDpekooGLo3cuT_e_Za_OWHkW5ut-7nK14UZ0XldjJhUImLkCgh3y_VaqVSrlxfyzactI6_8gwcT9Ynvfn73V25rOuVZuFu4juy-EAdxOKQnEwsT93P1P9_9njfuFKZa64_tnd3HZG7jDXNixb5HXx6CpZs549eL7_FfLr41bCniyGHG6luDB44fu0waqz8ajmMsGq5w-kxRWDkiUJQHLLJBF8T9DovGteo4ZHiGu8ar00VDx4-sXe4rFjEX10NlRwgff_uxVGBugNhSRTzwEHBZl8a-sruc-XDUGEmXMSQ32sZo5toGQNT3xZHtM-oCk33EfdeBBBmrKooZoAH1j0_YOX1qToQsomAEuLEKp6evFrWPdiDQT5BkT8ToEfgMYfXRV_SN-z5sg7MYqDEqnZ4uvt8acucft746hQ8YiT2PYWbegtCNBJwtgZafQJ2quBJRkjZbOpiRVQhAOgZasmOOtBRFcJd6nkTD9iP-hrnF51AkG2V0SCblSRJsD-qXGGkkH_TlXHQfODy-J6UxTAz_fNQfoBjfc4YCOEDtHCThyqRqp_A0Fwr5jXKJ5MqwJrguk8vQFJEKqYdP-xXUVUheCQekJZRMcq9zQE07jDs-d-wwEm7sKC6Cpa5Qok-jThx5Sy5L2ZcT9hlcV8lkIFKgRnIlWH-G6xUy-4xJeIL2wD0WqPRAnUxWcdM1FBpkGvok7if45cLkRiXhRi8rJZKH3kmlMslDCUF6gtIyabGtk9cv17esanFn93k9snb2hdqRB4dW7wVvvtjcbz00n7SaJ092msd-f91svNiyXlrm9rF65jWrkbf9g_fgAdDNIl2VXAhEwAZOVmpkchhupZ64hN6ZSYBXYblMproiOoKOGSiqZGplxTTNah0Uj0DRIN90oEKr5cXyGg8oZPSQrcFzsZZ255r0Q-7TDu91up5ZMb3yWRh4NjVPU7KQ6i7UZP-OaktTraf51kyS-cyBZ-s_dMvQVAuDXEJTjyRLfwZlsMpJGXBab1h6fn-c1h-n9f98WpPCBatcMsk0ly3hPKKHoJvTuhq5ZCkWlvCZ_0Jr6mTeUlTFckd4PIA_HnN3Yxyc8xpvkAKXm8E6lQdMpadg1Ged-gRxGLLp5Evk8phsDmXtq9k44-tt1C2XCOFSHTAeyNjpdemhiLgaouUM9JpGK2QKsg9TSKYHqlkHErSSgRYKk1Z1MLdvFfJWtUTmVI8ljRnpq0gmd4kFFvJOH6U7KGWnSMPVTPhThFfIFQmt6rPkutMFBHWdTHnQy2A81TTIlAvTiPsyuTGsGip03-ps561ajVzsUl8yHeyktZJp-XPYvVLPyASCdTMDnEGwOriEtVAbCJiZ-grJQzkGLjfKoy7PF2bdrt2nb5KJKEnO1MYudanDlCRXx7pIP4IpSJIB6NvUdTm-W1Bf5zfFr6W4y6CTcIMuYwrPprCAkkbnT8L7DURrJ54BvDCEPxmBZdwB7MYQ0_9yOD6VslTJAswsYDkLqGa5V6QK7gd04cshfB3hPlVFxZxepv--cN5jt4fYHGL4VbzPfK67dKwe8LW9wLXhzgPw7hCcRxDyUYQrCebSkHzk-NhEA_CrIXgDwbAHr4deREMoSSYDfsEOdvhZ31MwDf48OhbZB87Cq-ohd7XZkdAGJsdDuzfccUufhaLA1V-EBlF2HPRpGOogx1KPvhf9Q18P4u3CDA84MMKLj-qR1Xb72_bGaru5Z7XdTnt9u2nae_vrO5sP7b1nu639h883d5-2gVi28QW7fcQ6kRAK997M_Q1rzomC

Partnerportale:

Menü
zur Trefferliste

| 1 von 1 Treffern |

  • Bilddatei-Nr. slpilabihbfg323g1
    © Württembergische Landesbibliothek Stuttgart - Rechte vorbehalten

DARSTELLUNGEN DES ENTWÄSSERUNGSKANALS DES FUCINER SEES (Einzelblatt) / DIMOSTRAZIONI DELL' EMISSARIO DEL LAGO FUCINO

43077587|43077587


  • Hersteller:Giovanni Battista Piranesi, Radierer & Inventor
    Francesco Piranesi, Radierer
     
  • Datierung:1766
    Erstausgabe: 1779
  • Sachbegriff:Druck
    Gattung:Druckgraphik
  • Material/Technik:Radierung


  • Maße:65,4 x 93,4 und 65,4 x 95 cm (zwei Blätter; Gesamtbreite 188,4)
    38,8 x 63,2 und 38,8 x 62,5 cm (zwei Platten; Gesamtbreite 125,7)
    12 x 63,5 und 12 x 62,5 cm (zwei Textplatten; Gesamtbreite 126)
  • Sammlung:Stuttgart, Württembergische Landesbibliothek, Standort-Signatur HBFg 3 Band 23
  • Inschriften, Marken, Wappen:Signatur: Cav. Francesco Piranesi incise a bollino, Anbringungsort: unten rechts
    Signatur: Cav. Gio Batta. Piranesi delineó, e incise a l' acquaforte, Anbringungsort: unten links
    Numerierung: Fig. I. bis Fig. XIII, Anbringungsort: übers Blatt verteilt
    Text: DIMOSTRAZIONI DELL' EMISSARIO DEL LAGO FVCINO, Anbringungsort: unten links
    Text: FERDINANDVS IV ET MAR CAROLINA// DEO PATRIAE AC BONIS ARTIBVS// 1779, Anbringungsort: oben links Mitte (Medaille)
    Text: Alla Maesta di Ferdinando IV./ Re delle due Sicilie, e di Gerusalemme &c. &c./ Francesco Piranesi D. D. D., Anbringungsort: unten Mitte
    Text: Fig. I. Veduta del Lago Fucino, e sue adiacenze situato nell' Abruzzo Provincia del/ Regno di Napoli anticamente de' Marsi./ A. Sito ove fu traforato il monte per isogorgar l' acqua del Lago./ B. Orificj de Pozzi, e Cunicoli scalari, che calavano nello speco dell' Emisario./ C. Vestigie dell' antica Cerfenia vicino alla bocca dell' Emissario sul fiume Liri./ D. Fonti, che si scaricano nel Lago./ E. Trasanqua, in oggi Trasacco./ F. Vestigie dell' antica Via Valeria./ G. Salto fiume, che nasce sotto Verrecchio, e si asconde sotterra, rinascendo a/ Tagliacozzo./ H. Vestigie dell' antica Alba Città de Marsi, Colonia de Romani, fra/ le quali si scorgono quelle del suo Anfiteatro./ I. Via Valeria odierna, che conduce ad Alba./ Fig. II. Topografia del Lago Fucino/ A. B. Direzione sotterranea dello speco dell' Emisario./ C. Vestigie dell' antica Cerfenia./ D. Fonti, o sorgenti, che si scaricano nel Lago./ E. Vestigie dell' antica Valeria. Città dè Marzi, Colonia de Romani./ F. Piconio Fiume in oggi detto la Fara./ G. Fornelo in oggi S. Maria di Piedimonte./ H. Emissario moderno per cui passa l' acqua del fiume Liri a Campi Palentini./ I. Vale di Nerfa. / Fig. III. Pianta generale dell Emissario, che dimostra la via sotterranea dello speco,/ dalla sua foce sino al esito di esso./ A. Parte del Lago Fucino./ B. Force dell' Emissario dimostrato interrito tal quale appariva nel mese di/ Settembre, dell' anno. 1766. quando fu disegnato./ C. D. Speco sotterraneo dell' Emissario scavato nel monte./ E. Esito dell' Emissario sull' alveo dell' Liri./ F. Fiume Liri./ Fig. IV. Sezione verticale del monte lungo lo speco dell' Emissario./ A. Superficie del Lago secondo la sua minor altezza./ B. Linea del piano dello speco piu basso della superficie dell' acqua del Lago./ C. Foce dell' Emissario./ D. E. Longhezza dello speco dell' Emissario./ F. Pozzi perpendicolari allo speco, che servirono per estrarre le materie/ tagliate per formare lo specco sudetto./ G. Cunicoli obliqui di communicazione con lo speco dell' Emissario pe',/ quali gli Operaj si fecero la via scavarlo, ed ancora gli servivan/ di aditi, e regressi./ H. Gran cunicolo scalare, che si dirama in tre cunicoli, due de quali/ communicano nello speco dell' Emissario, ed il terzo communica/ con l' altro cunicolo I. da dove si passava nello speco sudetto./ K. Cunicoli obliqui, che communicano ne' pozzi perpendicolari allo speco dell' Emis.(rio)// L. Cunicolo obliquo, che communica nello speco./ M. Esito dell' Emissario sul fiume Liri./ N. Letto del fiume Liri./ O. Alveo del fiume sudetto formato da due montagne./ P. Superficie ordinaria dell' acqua del sudetto fiume./ Fig. V. Sezione di parte del Lago, e del suo Emissario che dimostra lo stato del/ letto e della superficie del Lago tal quale appari quando fu disegnato./ A. Porzione del Lago, e sua superficie/ B. Letto del sudetto di molto cresciuto./ C. Foce dell' Emissario dimostrata interrita come si vidde nel tempo sudetto./ D. Linea del piano dello speco piu basso della superficie dell' acqua del Lago./ Fig. VI. Dimostrazione in grande della pianta dell' Emissario, che presenta/ lo stato antico della sua foce prima, che s' interrisse de il suo esito sul/ fiume Liri, rimanendo la lunghezza dello speco involta nel giro/ del cartello./ A. Porzione del Lago./ B. Linea del margine del Lago, tal quale appariva allorche si disegno./ C. Linee che indicano dove all' incirca doveva arrivare il margine dell' acqua,/ che formava il cratere antico del Lago./ D. E. Muri di palizzata, che formano un recinto avanti la foce dell'/ Emissario./ F. Foce dell' Emissario, che assorbiva l' acqua del Lago., Anbringungsort: unten links (Textplatte)
    Text: G. H. Muri in parte diruti, e suppliti secondo i suoi indizj, che formavano una/ specie di Piscina I. la quale si vidde interrita./ K. Altra foce dell' Emissario di opera laterizia formate dalle tre bocche, o porte L. M. N. per cui passava l' acqua nell' orificio dello speco sotteraneo./ O. Orificio dello speco di opera laterizia piu largo del restante di esso, il/ quale nel principio era parimente di opera laterizia./ P. Parte dell' estremità dello speco in riguardo al corso dell' acqua, che con tutto il/ restante, il quale resta involto nel Castello, era incavato nel monte./ Q. Bocca dell' Emissario, che serviva all' esito dell' acqua corrispondente sopra/ l' alveo del fiume, da dove percipitava in esso./ R. Alveo del fiume./ S. Fiume Liri./ Fig. VII. Sezione per lungo formata sulla pianta dimostrata nella Fig. anteceden-/ te che dimostra l' interrimento del recinto delle foci della piscina, e/ di porzione dello speco./ A. Avanzo de' muri del recinto, che si videro interriti./ B. Avanzo della prima foce./ C. Residuo dei muri della piscina./ D. Seconda foce interrita./ E. Orificio dello speco in parte interrito./ F. Speco, il cui piano lo forma la linea G restando interrito tutto lo spazio/ sino alla linea H.// I. Taglio del monte al di sopra dello speco./ Fig. VIII. Sezione per traverso la pianta sudetta, che dimostra la faccia/ delle tre bocche della seconda foce, ed il loro interrimento./ A. B. Muri interriti laterali alla piscina./ C. D. E. Bocche della seconda foce di cui rimanevano scoperti gli avanzi/ degli archi superiori F.G.H./ I.K. Linee del piano della piscina, che si vidde interrita sino alla/ linea L. M./ Fig. IX. Veduta generale delle parti esistenti dell' Emissario, tal quale/ si viddero l' anno gia detto./ A. Parte del Lago, che si vidde interrito, il quale si è supplito di acqua,/ come anticamente in questa parte doveva essere./ B. C. Muri di palizzata, che formano recinto avanti la prima foce/ dell' Emissario./ D. E. F. Avanzo de' muri, che formano una specie di piscina./ G. Avanzo del muro, che formava la seconda foce./ H. I. K. Avanzo degli archi, che formavano le tre bocche della seconda/ foce, da dove passavano l' acque nello speco sotteraneo./ L.M. Orifici de' pozzi perpendicolari, e degli cunicoli obliqui, e porte/ scalari, che communicavano nello speco./ Fig. X. Dimostrazione in grande delle fornici, che componevano la secon-/ da foce dell' Emissario, da cui per mezzo di tre bocche passava// l' acqua nell' orificio dello speco./ A. Sezione della fornice, che formava l' arco superiore della boccha di mezzo./ B. Avanzo dell' arco, che formava uno delle fornici consimili laterali al sudetto./ C. Parte superiore dell' muro, che formava le tre bocche della foce sudetta./ D. Sezione dell' arco inferiore da cui passava l' acqua nell' orificio dello speco./ E. Fornice, e parte dell' orificio sudetto./ F. Taglio del monte sopra la fornice sudetta./ G. Interrimento della foce sudetta./ Fig. XI. Veduta della bocca, e dell' esisto dell' acqua dell' Emissario sul fiume Liri./ A. Bocca dello speco dell' Emissario./ B. Esito dell' acqua, che dallo speco si percipitava nell' alveo C del fiume./ D. Fiume Liri./ Fig. XII. Veduta interna dello speco dell' Emissario con uno de' suoi cunicoli/ obliqui./ A. Speco per cui passava l' acquadel Lago./ B. Cunicolo obliquo di communicazione in esso. Fig. XIII. Sezione geometrica, che dimostra la parte opposta dello speco, e del cuni-/ colo obliquo gia dimostrata nella veduta della Fig. antecedente., Anbringungsort: unten rechts (Textplatte)
  • Themen:Lago Fucino, See, Emissarium, Fucino, Ferdinand IV., Widmung, Sizilien, Jerusalem, Vedute, Abruzzen, Neapel, Marsi, Via Valeria, Straße, Salto, Fluss, Alba Longa, Amphitheater in Alba, Amphitheater, Piconio, Familie, Fara, S. Maria di Piedimonte, Campi Palentini, Viale di Nerva, September 1766, Zisterne, Piscina, Kastell, Entwässerungskanal
  • Bezugsperson:Widmung: Ferdinand (Beide Sizilien, König, 4), König
  • Datensatz von: Staatsgalerie Stuttgart, Graphische Sammlung & Württembergische Landesbibliothek StuttgartStaatsgalerie Stuttgart, Graphische Sammlung & Württembergische Landesbibliothek Stuttgart
 

Mehr InfosMehr Informationen

  • dummy
  • dummy
  • dummy

Weitere Bilder

Dummy

Siehe auch

  • dummy
  • dummy
  • dummy

Weblinks