font-awesome-load
material-design-icons-load
eJztWP9P20YUJ6QbNEALV7a2bN0qT9WqClAcJyEBaVtoaMWXFlaXqdVSWRf74rg4vsx3hkLF_7a_YH_T3p1jk8RxMu2XaVIiQe7d573PvXt3vvs48xn0Ww4Rq7v5R0D8y03GsWdh31qeeTCjZOv79aeZwo-5Bdr8uOETxqlP0CIYj9VKOZ8vltW1bO11Xcly9-zZTGXml9zBfMSwtp67J3hdSs-CbkyMZtZmlKXcjPwO455mKjnlUW6uvvvSODp-iZb1Nr34VaTzhrDA5exBRvlr5Qb_c-WzYjAa-CZRtj8rjme6gUWYsv27YprKumJRs0M4hpZJPY4dj_gG9HlBp0n84V5-2SUixrGUD9friqyCYG05Lic-sUQ77mxS6orvTsA4DNdDDMZ9x7MFYJEWhoyNlkNcCFX66qbE5EpD6S9hQwEIuy69MFyCLWAyLhzXMqFYyjb3AwKoh93LK5Loj4ajXeJjGAS4xXJcX39YlzkaHhV5gsXaNBAZQc4wrY7IVeTmuC64QayYqNJvXV-v37h2HXOs64dr-MAggW0TUZnPYLR8CrF56HWuYJ1KokX9sGwGM0VFtmECzFTESEbgCFosTEgX2zYTAxsvnE_E2ngLi2QIWyTEwuUJC2z01i8cpBp-RC6J2Y0IHvaJaLSIwCeugS3L4Q6FFUjlGHIbSWMRKKJwGMty4zWShPI27OBxBKFHIhj73GFiW4pNnUow6JVGwoLmJAbhkgg3XcxYvpAaG-EpgdqEQC0tsDghsJgWWJoQWEor0QbmcCJMqlLklSDpYL7BidmetFzDfgkil5qTOPpcEuHijzsd4sJZmUow4DSKwrA9y4CzdxxD7JMggJ20AceneTZpIgnHAarEATaCZdgnQdBtU05tH3fhERuXTppvkhD-IO-PxOTpRH0-IwmiXTCWIXZKUExc5ITTyCy6Pj13rHEF6XdKUPyjZR7pmMwGni642zccDw6iwOvgbnfMgo_2HrUN4Vk5d_PquA0YufSFQzxsJ0hX3ngsvLivQdDkctk9NY8yKrSRaKvoNmgkn3exTaBvUfQVUBbmCtamsDT0pHmGNaMbNF3HNKCaViAvi80WbLYO9puBb29aJGIvhuwLol1Csx6NgDLK5KH9tWhvoaVQZZ1AesTjUUAFzZaE04owqmgepFLQCfHbudm9QsgtsizkURbkU2SpKAu3OFivhFVEdXJw9fH97oFe2jg6flvx9aNTyo_Y2bnefufU3u2f1p9rr-q1T6-uapduZ1ervjvQ3-va4SV_Y9dKXvHwvf3sGdAtCboSuuVRj_SSLJTRbDzdQiVMSWSnhRO8C80immtR_wJEk_Sb3YNKqAJ8Ae0q-qkJi7Otrqs7joehmOdkBxZzJ9JmO8ztOi5uOu1my9YKmosHYeDZlzw1RmArCQ0myf4d1YGk2o1KLZkYceHRJ9Z_mJYiqdZ6ZQRJ11cs-emtgK6GKyC0-p4uBfxUq0-1-lSrT7X6VKtPtfpUq0-1-v9Tq6PcLV3Na2jeYXVqvsDn0Lcs-8roS52Tbl7Inu9kTwWt6hzzgB1R2_Hgn02s40DI5lWJV1HOYfveLmZnhEdRIPTTou4IHCR2pHtDWx2ytdiWuWrVgVy_FX3FPEJwkp0RKF9gtlv4nPoOj1E1BV2RaAHNUbmvWRRQSgsI0UIKCgpcL_VU-8NcVi_l0TJcg6E28-OfexcFBG8SZkdYj4SVXiIJl1LhrwS8hRYZqDWXhC87cgGhu4LmbJBzMHjUU0VzFghSx2XhC4ReFh1SuslqZ_VyGX3Rwi4jcrKz-lbqyN-A91YlpRICrGgp4IIAS71XMGmUe4aoTGULZWE5eilX1f6UV3NLVsvo4E_hM8dQRpODfdnCJuEM3R0SUnILRiBKKiRZ3whfSWgfuYwRvDSgbJKRA5oF4LUYvjMoSAC7H2MLfYIjDdDSgGIaUEpLr3fVA_x9DN8bcYUn87-5n-XOiLDl4as3uR591yqAj2NwddRtORg-dBMC-EMM3k-53ZIMfTfXYO7Dl1ISHZrZiNjoKhmc2qgbAjyexB4PU8_8ZOlvDnTADnMLjucAI7z78jbabjR-buxtN2onesNqNnYPa5pxcrp7tP_cOHlzXD99_nb_-HUDiFlD_LzSuCBNn1IufB9k_gb8c6lU

Partnerportale:

Menü
zur Trefferliste

| 1 von 1 Treffern |

  • Bilddatei-Nr. slpilabihbfg323la
    © Württembergische Landesbibliothek Stuttgart - Rechte vorbehalten

 

GRUNDRISS DES CIRCUS DES CARACALLA VOR DER PORTA CAPENA HEUTE S. SEBASTIANO (Einzelblatt) / ICNOGRAFIA DEL CIRCO DI CARACALLA FUORI DELLA PORTA CAPENA IN OGGI S. SEBASTIANO

29063006|29063006


  • Hersteller:Francesco Piranesi, Radierer & Inventor
     
  • Datierung:Erstausgabe: vor 1800
  • Sachbegriff:Druck
    Gattung:Druckgraphik
  • Material/Technik:Radierung


  • Maße:54,4 x 134 cm (Blatt)
    38,3 x 126,9 cm (zwei Platten)
  • Sammlung:Stuttgart, Württembergische Landesbibliothek, Standort-Signatur Altert. fol. 484
  • Inschriften, Marken, Wappen:Signatur: Cav. Francesco Piranesi inc., Anbringungsort: unten rechts
    Text: Icnografia del Circo di Caracalla/ fuori della Porta Capena/ in oggi S. Sebastiano, Anbringungsort: oben Mitte
    Text: A. Ingresso del Circo in mezzo alle Carceri./ B. Carceri delle quali esistono i muri accennati in tinta più oscura./ C. Pilastri dove ancora esistono l' imposte delle fornici delle Carceri con/ loro lunette./ D.E. Oppido, o Torri a diversi ripiani./ F. Scala per ascendere al secondo piano di queste Torri/ G. Piccole Stanze per commodo di Sterquilini./ H.I. Secondo piano delle Torri/ K. Porta di communicazione al Meniano che esisteva sopra le Caceri.// L. Meniano, o Loggia scoperta./ M. Indizj de Podj, o parapetti leterali a detto Meniano./ N. Tribuna corrispondente sopra l' ingresso A./ O. Porta che dal Meniano communica nella Torre I./ P. Scala per ascendere al terzo piano di questa Torre ma nell' altro I. per/ ascendere da questo, agli altri piani conveniva che usassero scale di legno/ Q. Pianta del terzo piano delle Torri/ R. Scala per ascendere al piano scoperto della Torre H./ S. Spina// T.V.X.Z Quattro spazj laterali alle due estremità della Spina, ognuno/ di larghezza./ a. Edicole, o Tempietti senza porte./ b. Mete che erano inalzate sopra i Toli delle mentovate Edicole, delle/ quali esistono gli avanzi solo di quelle distinte in tinta piùoscura./ c. Intercapedine frà la Spina, e l' Edicole sudette./ d. Finestre delle Edicole/ e. Emicicli restremati dicontro le sudette Edicole/ f. Linee puntinate che nascono dalli intraguardi delli Pilastri C.// g. Punti dove vengono a terminare le sudette linee./ h. Angolo ottuso per cui mezzo si slarga lo spazio T./ i. Sito corrispondente dicontro l' Angolo h, lo spazio che passa fra questi/ due punti, era il più largo del restante dell' Arena./ l. Spazio dell' Arena che dall' Angolo ottuso h. insensibilmente si diminuis-/ ce sino a questo punto l. da cui lo spazio V. in vece di seguitare a diminuir-/ si, va acquistrando maggior larghezza./ m. Spazio dell' Arena il più ristretto di tutto il Circo; perche dall' imbocco T./ sino a questo punto sempre si diminuisce formando lo spazio Z. poco più/ largo.// n.o. Spazioi dell' Arena che dalle Carceri sino al principio della Spina,/ insensibilmente si va slargando./ p. Linea puntinata, che distingue il mezzo della Spina situata fuori del/ mezzo dell' Arena./ q. Altri quinque Angoli ottusi quasi invisibili, che piegano all' opposto di quello h./ r. Linea puntinata, che distingue la piegatura dell' Angolo ottuso h./ s. Linee puntinate, che distinguono le piegature de muri degli altri/ Angoli ottusi q./ t. Intersecazione, che nasce dalle linee formate dal intraguardo de// Pilastri C. dove erano diretti tutti li muri delle Carceri./ v. Centro che descrive le Fauci delle Caceri in linea curva, e fra proce-/ dere inregolarmente li due Oppidi D.E. restando quello D. situato più avanti./ u. Ingressi laterali alle Caceri, fra gli Oppidi, e l' Ambulacro che si/ aggira all' intorno del Circo./ x. Porta Libitinese./ z. Porta Trionfale./ aa. Porte di communicazione nell' Ambulacro, o passeggio coperto la cui/ Fornice, o Volta sosteneva i gradi per i Spettatori.// bb. Pezzi di Ambulacro la cui fornice era formata da un Arco des-/ critto da un quarto di Circolo come si conosce dagli suoi avanzi che ancora esistono sopra le porte aa./ cc. Muri divisori con porte di communicazione./ dd. Proseguimento dell' Ambularco la cui fornice era composta da un/ arco di figura romboidale./ ee. Siti dove esistono gli avanzi della sudetta volta romboidale./ ff. Porte per entrare nell' Ambularco sudetto./ gg. Finestre per illuminarlo.// hh. Porzione del Circondario del Circo senza p(?) finestre./ ii. Vomitorj con scale per sarlire ai gradi i quali avevano un Podio, o pa-/ rapetto avanti che impediva la communicazione nel Circo; come si/ conosce dalli residui di essi che si vedono nel sito distinto col N.° 1;/ lI. Vomitorj con porte di communicazione nell' Ambulacro, e nell'/ Arena del Circo come si conobbe nello scavar quello distinto col/ N.° 2 in cui si scoprirono le scale per salire ai gradi i cui gra-/ dini non principiavano subito accanto la porta come negli altri/ Vomitorj e particolarmente in quello segnato N.° 3 il cui primo,/ e secondo gradino ancora esistono sopra terra, restando il primo/ imediatamente accanto la porta./ mm. Vomitorj di communicazione corrispondente su l' Arena del Circo, come si vede in quello ancora esistente distinto N.° 4;/ Vomitorj segnati N.° 5 non esistendo più essi, nemeno/ le traccie, furono da noi suppliti./ nn. Vomitorj con porte situate più in alto delle altre, di cui/ al muro ancora esistono le traccie./ oo. Gradi per gli Spettatori distinti con linee puntinate,// di cui si scorgono gli avanzi sopra le porte aa; e nel sito/ segnato N.° 6; dove ancora esistono le vestigia del primo grado,/ e si vede la larghezza della precinzione sotto di esso./ pp. Scale frà i gradi di cui esistono le traccie solo di quelle segnate/ N.° 7./ qq. Pian terreno del Podio Imperiale per uso di Pulvinare./ tt. Scale de Vomitorj, che ascendono alla Precinzione vv./ uu. Gradi per i Spettatori./ xx. Precinzione superiore con Podio di materiale., Anbringungsort: unten (in 10 Blöcken)
    Text: zz. Sito dove esistono gli avanzi del sudetto Podio./ aaa. Criptoportico a due piani con Scale bbb. che ascendevano/ al piano del Podio./ ccc. Sito irregolare di communicazione all' Vestibolo circolare ddd./ eee. Meniano, o Loggia scoperta di cui non esiste altro nella/ parte anteriore che il pilastro del' angolo zz./ fff. Meniano, o Loggia scoperta fatto in due tempi, che poggia/ sopra la volta che sosteneva i gradi./ ggg. Podio di materiale di cui si vedono gl' avanzi nel angolo zz./ hhh. Pian terreno di altro Meniano che resta impracticabile./ iii Dimostrazione de piani superiori del detto Meniano./ lll. Porta situata più in alto dell' Arena del Circo./ mmm. Scale per le quali dalla sudetta porta si saliva al piano/ superiore di questo Meniano delle quali ancora è esistente/ quella segnata N. ° 8./ nnn. Scale che discendevano nel piano inferiore di detto Meniano., Anbringungsort: oben (rechte Hälfte)
  • Themen:Ichnographia, Caracalla-Circus, Circus, Caracalla, Porta Capena, Tor, Porta S. Sebastiano, Kerker, Arena, Ambulacrum, Cryptoporticus, Vestibulum, Lageplan, Grundriss
  • Literatur:Calcografia; 1036, 1037
  • Datensatz von: Staatsgalerie Stuttgart, Graphische Sammlung & Württembergische Landesbibliothek StuttgartStaatsgalerie Stuttgart, Graphische Sammlung & Württembergische Landesbibliothek Stuttgart
 

Mehr InfosMehr Informationen

  • dummy
  • dummy
  • dummy

Weitere Bilder

Dummy

Siehe auch

  • dummy
  • dummy
  • dummy

Weblinks